Trattamenti Delle Pietre

Molte pietre vengono trattate in differenti modi per migliorare il loro aspetto. Ci sono vari tipi di trattamenti del genere. Così si chiamano tutti i trattamenti tranne taglio e pulitura.

I trattamenti servono non solo per migliorare l’apparenza: colore/chiarezza e phenomeni, ma anche per farle, le pietre, più durature e per aumentare quantità delle pietre al mercato.

Molti pensano che le pietre trattate sono quelle sinthetiche. Ma non è così. Sinthetiche sono quelle fatte artificialmente. Pietre naturali sono quelle create dai processi naturali. Una pietra naturale che ha subito i trattamenti di miglioramento è comunque considerata una pietra naturale.

Alcuni trattamenti sono temporali, altri sono duraturi.

Ci sono le pietre che normalmente non vengono trattate. Come esempio si può ricordare alexandrite, granato. Molte volte è difficile dimostrare che la pietra è stata trattata.

Tipi di trattamento:
-trattamento chimico per rimuovere il colore
-la pietra viene laccata, smaltata, messa nel inchiostro, coperta con un film
-il colore è introdotto dentro la pietra per dare il colore, migliorare quello esistente, per dare uniformità al colore naturale non uniforme.
-aggiunta delle sostanze senza colore che sono visibili/non visibili sotto il microscopio (oli, resine, parafina ecc)
-irradiazione con particelle gamma/elettroni
-riscaldamento per alterare colore, chiarezza, phenomeni della pietra
-aggiunta alla superficie di varie sostanze (vetro, plastica ecc) per presentare superficie senza naturali cavità, fratture, migliorare l’aspetto ed aumentare il peso.
-trattamento con laser e sostanze chimiche in caso di diamante

Trattamenti Delle Pietreultima modifica: 2008-08-03T11:10:52+00:00da liudfer
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Trattamenti Delle Pietre

  1. Mia carissima Maria Antonietta, Spero che hai letto anche quella altra risposta mia e i post che ti ho consiliato. Credo che granato rosso come colore dovrebbe essere buono per il Leone che è il suo colore. Ma più che altro credo fermamente che il nostro corpo sà meglio di noi che è che gli serve.

    Per controllarti puoi fare questo “esercizio”: apri questa pagina
    http://mystic-gemstones.it.gg/About-Stones.htm
    dove io ho messo le foto delle pietre che vendo. Certo non ho una grande varietà, ma una ventina pur sono. Fra loro, a proposito ci sono anche granato rosso e Howlite turchese. Senza giudicare o pensare di come sono, adatti o non adatti guarda la pagina. Stasera, qualche volta domani, dopodomani…

    Dopo aver guardato diverse volte SENZA PENSIERI soltanto ammirando le pietre -tanto nessuno ti obbliga di comprare, di decidere, di fare qualcosa -il puro piacere di guardare le pietre, vedrai che dopo un po’ di tempo il tuo animo sceglierà una. O più, non lo sò. QUESTA sarà la pietra che ti è più vicina in questo momento. In un’altro momento della tua vita saranno le altre. Non c’è bisogno di essere monogami con le pietre. Le puoi amare tutte quante.

Lascia un commento